AFFITTARE CASA: Come trovare gli inquilini che pagano

Affitti casa? Trova l’inquilino giusto evitando gli affittuari morosi!

Scegliere l’inquilino giusto è uno degli aspetti fondamentali quando si formalizza un contratto di affitto.

Tuttavia, a volte può essere difficile capire se il potenziale inquilino è affidabile o meno.

Fortunatamente, idealista ha creato un nuovo servizio, chiamato Banca Dati Morosità Immobiliare (BDMI), che permette ai proprietari di casa di verificare la solvibilità dei potenziali inquilini che rispondono ai loro annunci.

In questo articolo, ti spiegheremo come funziona il servizio di BDMI e come utilizzarlo per evitare brutte sorprese.

Cos’è BDMI?

BDMI è la prima banca dati negativa di morosità immobiliare in Italia.

Contiene informazioni su debiti, mancati pagamenti e insolvenze attuali di una persona fisica o giuridica, con riferimento a un rapporto di locazione presente o passato.

È un servizio che permette ai proprietari di casa di verificare se i potenziali inquilini che li contattano sono cattivi pagatori nei confronti di altri proprietari.

Anche senza avere un account attivo su idealista, è possibile accedere a questo strumento in modo semplice ed efficace.

Come funziona BDMI?

Idealista è in grado di mettere a disposizione dei proprietari di casa un database estremamente completo sul mercato delle locazioni immobiliari.

Il servizio di BDMI prevede l’invio di un file in formato PDF con informazioni riguardanti il potenziale inquilino, ottenute da varie fonti pubbliche.

È possibile acquistare il report digitando alcuni dati dell’inquilino e pagando con la carta di credito.

In massimo 24 ore, il rapporto dettagliato sul potenziale inquilino sarà inviato direttamente all’indirizzo mail indicato.

Per poter consultare il database di BDMI e ottenere il report, è necessario allegare l’autorizzazione firmata dell’inquilino.

È possibile scaricare il modello di questa certificazione direttamente dalla pagina dedicata al servizio su idealista.

Se invece si tratta di una persona giuridica, non è necessaria l’autorizzazione.

Quali database vengono consultati?

Per emettere la verifica, vengono consultate diverse fonti di dati, al fine di rendere la segnalazione di insolvenza più completa e accurata possibile.

Tra queste fonti ci sono:

BDMI: la Banca Dati di Morosità Immobiliare di idealista;

Cribis: comprende informazioni da persone fisiche e giuridiche su procedure concorsuali (fallimenti), protesti (riscossione di mancati pagamenti o assegni a vuoto), pregiudizievoli (insolvenza) e scoring del rischio di mancato pagamento;

altri database di informazioni creditizie.

Inoltre, se hai già o hai avuto un inquilino che ti deve dei soldi, puoi includerlo gratuitamente nel database di BDMI in pochi semplici passaggi.

Sebbene BDMI sia stato creato principalmente per i proprietari di casa, gli inquilini possono anche trarne vantaggio.

Infatti, avere un rapporto di locazione positivo e senza problemi di pagamenti passati può essere un vantaggio competitivo importante nel mercato degli affitti.

Potresti utilizzare BDMI per dimostrare la tua affidabilità a nuovi proprietari di casa quando cerchi una nuova casa in affitto.

In conclusione, la banca dati di morosità immobiliare è uno strumento essenziale per chiunque stia cercando di affittare o affittare una casa.

Grazie a BDMI, i proprietari di case possono avere un’idea chiara dell’affidabilità dei loro potenziali inquilini e mettersi al riparo da brutte sorprese.

Allo stesso modo, gli inquilini possono utilizzare BDMI per dimostrare la loro affidabilità ai proprietari di casa e aumentare le loro possibilità di trovare una nuova casa in affitto.

Soprattutto in un mercato degli affitti altamente competitivo come quello italiano, un buon rapporto di locazione è cruciale per garantire il successo delle transazioni immobiliari.

Iscriviti GRATIS alla NEWSLETTER

Inserisci ora la tua email e rimani aggiornato su tutte le notizie!

Il materiale presente negli Articoli di questo Blog è puramente informativo e non ha alcuna validità prescrittiva. Per ottenere un'analisi dettagliata riguardo a situazioni specifiche, si raccomanda di consultare professionisti qualificati.

Lascia un commento

Torna in alto